REGNO UNITO, DIVORZIO: AUMENTANO MEDIAZIONI

(9Colonne) -

Le nuove strategie dei governo britannico in materia di divorzio stanno raccogliendo i primi frutti. Dall' aprile 2011, le coppie che affrontano una separazione devono prendere in considerazione una mediazione coniugale prima di arrivare in tribunale con una disputa legale. Secondo le cifre del quotidiano Telegraph, la convenienza risiederebbe in più punti, sia per le coppie sia per il sistema legale. Il costo di una mediazione, infatti, si aggira intorno alle 500 sterline, cifra che raggiunge invece le 4 mila sterline in caso di arrivo in tribunale. Il tempo medio di una conciliazione è di 110 giorni, che diventano 435 di fronte a un giudice. Grazie all' agilità burocratica ottenuta, il governo ha disposto un aumento del budget disponibile per i servizi di mediazione, portando la cifra da 10 a 25 milioni di sterline. (3 gen - red)


(© 9Colonne - citare la fonte)

« indietro