Agenzia Giornalistica
direttore Paolo Pagliaro

“UN’EUROPA DIVERSA
DA FARE CON LA LEGA”

“UN’EUROPA DIVERSA <BR> DA FARE CON LA LEGA”

Roma, 15 mar – “Con Matteo Salvini siamo alleati leali, nel centrodestra, e lavoriamo per obiettivi comuni, pur mantenendo punti di vista differenti su varie questioni”. Così ad Avvenire la leader di Fdi Giorgia Meloni che disegna scenari politici successivi alle Europee di maggio: “Io e Salvini lavoriamo per costruire nell'Europarlamento la stessa maggioranza, anche se in famiglie politiche diverse. Come Conservatori e riformisti europei, siamo l'anello di congiunzione di una maggioranza possibile che vada dai Popolari con Orban ai populisti di Salvini. Senza di noi, una tale maggioranza sarebbe impossibile da costruire”. “Abbiamo un modello diverso e alternativo di Europa da costruire” ovvero “Una confederazione di Stati liberi e sovrani che cooperino solo sulle grandi materie. Oggi, al contrario, l'Ue è unita solo nel misurare e pesare vongole e zucchine e resta divisa sulla politica estera o sulla difesa dei confini comuni”. Relativamente al vertice di centrodestra dell'altro, Meloni spiega che in quella sede è stata ribadita “la volontà di camminare insieme anche nelle prossime elezioni amministrative”. (PO / red)

(© 9Colonne - citare la fonte)