Agenzia Giornalistica
direttore Paolo Pagliaro

MATTARELLA: AVER CURA
DELLA REPUBBLICA

MATTARELLA: AVER CURA <BR> DELLA REPUBBLICA

“Qualche anno fa ho utilizzato l'espressione ‘aver cura della Repubblica’. Intendevo dire che ciascuno dei nostri concittadini deve avvertire il compito di adoperarsi per il bene comune, per l'interesse generale: questa è una formula straordinariamente efficace di dare risposta a questa esigenza”. Lo afferma il presidente della Repubblica Sergio Mattarella, incontrando al Quirinale una delegazione dell'Associazione Susan G. Komen in occasione della XX edizione dell'evento "Race for the Cure", dedicato alla promozione della ricerca contro il cancro. “È realmente un paradosso avere di fronte una malattia così diffusa, che rappresenta un grande problema sociale, sapere che può essere facilmente sconfitta e vedere che a volte non lo è per la mancanza di interventi tempestivi e accertamenti adeguatamente preventivi” aggiunge il capo dello Stato, che poi aggiunge: “Vi sono delle attività e dei compiti che deve svolgere l'apparato pubblico, il sistema sanitario, ma c'è un sovrappiù di carica di umanità e di coinvolgimento che possono fare le iniziative di volontariato, integrando e coprendo lacune di uno spazio che è proprio dell’iniziativa sociale”. (Roc – 16 mag)      

(© 9Colonne - citare la fonte)