Agenzia Giornalistica
direttore Paolo Pagliaro

Ddl Zan, Conzatti (Iv): Iv sempre a favore, finalmente Pd si siede al tavolo

Roma, 25 ott – "Finalmente torna in aula al Senato un disegno di legge giusto, che vuole tutelare le persone discriminate a causa di azioni transfobiche e omofobiche. Un disegno di legge atteso da oltre 25 anni in Italia". Così a 9colonne la senatrice di Italia Viva Donatella Conzatti, dopo l'apertura da parte del segretario del Pd Enrico Letta a modifiche al ddl Zan, che torna in aula al Senato mercoledì 27 ottobre. "Italia Viva – continua la parlamentare - è sempre stata a favore di questo ddl: l'ha votato alla Camera, l'ha votato in commissione Giustizia al Senato, anche in aula a Palazzo Madama difendendolo dalle pregiudiziali di costituzionalità del centrodestra. Eppure Italia Viva ha sempre fatto presente un dato di realtà: i numeri, i voti in Senato per approvare questo testo così com'è stato approvato alla Camera non c'erano e non ci sono. Finalmente se n'è reso conto anche il Partito democratico, acconsentendo a sedersi a un tavolo di mediazione. Ora – conclude Conzatti - finalmente si potranno superare quei nodi che permetteranno al disegno di legge di avere tutti i numeri necessari per dire un grande 'sì' a una legge attesa e necessaria". (PO / Roc) ////

(© 9Colonne - citare la fonte)