Agenzia Giornalistica
direttore Paolo Pagliaro

LA MUSICA NON SI FERMA
NEK CONQUISTA FERRARA

LA MUSICA NON SI FERMA <BR> NEK CONQUISTA FERRARA

Piazza Trento e Trieste piena per il concerto di Nek, ieri sera con 1.600 persone che hanno partecipato, sedute, al concerto, in linea con le disposizioni anti-Covid. Un allestimento nuovo per la piazza, come mai si era visto prima. L’artista, dopo l’incontro con il sindaco Alan Fabbri, ha ringraziato la città, ha ripercorso in musica (voce e chitarra) i circa 30 anni di carriera: dagli albori (“scrivevo canzoni in un buco di sala prove in provincia di Reggio Emilia”) fino all’esordio a Castrocaro nel 1991, con il brano “Io ti vorrei”, le partecipazioni a Sanremo nel 1997 con “Laura non c’è” e nel 2015, con il successo della sua interpretazione di “Se telefonando” di Mina. Quindi il repertorio dei grandi classici: “In te”, la stessa “Laura non c’è”, “Ci sei tu”, “Lascia che io sia”, “E da qu”‘. In chiusura una riflessione su questo 2020 funestato dall’emergenza Covid: “La musica ci ha tenuto compagnia quando la nostra libertà è stata limitata e non può fermarsi”. (Red - 1 ago)

(© 9Colonne - citare la fonte)