IN EVIDENZA
 FECONDAZIONE, BAGNASCO (CEI): FERMARE CULTURA DELLA MORTE

FECONDAZIONE, BAGNASCO (CEI): FERMARE CULTURA DELLA MORTE

 “Le terribili conseguenze della biopolitica, dell’arbitrio della politica nelle qu ...
ITALIANI NON RINUNCIANO A SIGARETTE, <br> I FUMATORI SONO 11 MILIONI

ITALIANI NON RINUNCIANO A SIGARETTE,
I FUMATORI SONO 11 MILIONI

Gli italiani non rinunciano alle sigarette. Rimane praticamente invariato, infatti, il numero di fum ...
AMICI: ATTESA PER LA SEMIFINALE, <br> RICKY MARTIN IN GIURIA

AMICI: ATTESA PER LA SEMIFINALE,
RICKY MARTIN IN GIURIA

La sfida di Amici di Maria De Filippi è alla semifinale: domani, sabato 30 maggio, alle 21.10 ...
ANNIVERSARI
30
Mag
1911
RAY HARROUN E LA CELEBRE 500 MIGLIA RAY HARROUN E LA CELEBRE 500 MIGLIA
Quando si dice automobilismo si pensa subito a Indianapolis. Quando si dice Indianapolis si pensa subito alla celebre 500 Miglia, una delle prime gare automobilistiche della storia. Il primo ad aggiudicarsi ...
IL PUNTO
GLOCAL
  • TRA IMPRESENTABILI <BR> C’E’ DE LUCA, IRA PD

    TRA IMPRESENTABILI
    C’E’ DE LUCA, IRA PD

    C'è anche Vincenzo De Luca nella lista degli incandidabili stilata dalla Commissione Antimafia presieduta da Rosy Bindi. Il candidato governatore per il centrosinistra, ha infatti a suo carico un caso di giudizio pendente in primo grado per concussione continuata: non una condanna definitiva, tantomeno in primo grado, ma una inchiesta in corso relativa al 1998 (per il quale De Luca ha rinunciato alla prescrizione) ...
  • “TROPPI MORTI IN MARE <BR> UE MOSSA IN RITARDO”

    “TROPPI MORTI IN MARE
    UE MOSSA IN RITARDO”

    “Il nostro grande rammarico, in questo ambito, è legato al ritardo con cui la macchina europea si è messa in moto. Troppi morti, purtroppo, sono stati necessari per risvegliare la nostra coscienza collettiva”: lo ha detto il presidente della Repubblica Sergio Mattarella nel suo intervento alla London School of Economics, tappa della sua visita londinese. Nel discorso, intitolato “The case f ...
  • FUTURO DA PENDOLARI <BR> OLTRE 30 MLN NEL 2030

    FUTURO DA PENDOLARI
    OLTRE 30 MLN NEL 2030

    I pendolari aumenteranno passando dai 28,8 milioni del 2011 ai 30,9 milioni del 2030: è quanto emerge dal Rapporto Censis - Aniasa (Associazione nazionale industria dell’autonoleggio e servizi automobilistici) sulla mobilità degli italiani, nel quale viene delineato il quadro attuale e lo scenario al 2030. Questa crescita sarà sostenuta esclusivamente dalla mobilità per lavoro (da 19,2 a ...
  • VISCO: AVVIATA RIPRESA MA AVANTI CON RIFORME

    VISCO: AVVIATA RIPRESA MA AVANTI CON RIFORME

    "Il ritorno a una crescita stabile, tale da offrire nuove prospettive di lavoro, richiede che prosegua lo sforzo di innovazione necessario per adeguarsi alle nuove tecnologie e alla competizione a livello globale". Lo dice il governatore della Banca d' Italia Ignazio Visco, nelle considerazioni finali della relazione annuale di Bankitalia. Secondo Visco "i progressi compiuti su questo fronte negli ultimi anni hanno contri ...
  • LAVORO, AD APRILE <BR> +210 MILA CONTRATTI

    LAVORO, AD APRILE
    +210 MILA CONTRATTI

    Nel mese di aprile il numero di attivazioni di nuovi contratti di lavoro è stato pari a 756.926, a fronte di un numero di cessazioni pari a 546.382: il saldo positivo risulta quindi di 210.544 unità. È quanto emerge dai dati diffusi dal ministero del Lavoro e delle politiche sociali sulla dinamica dei contratti di lavoro. Nel mese di aprile sono state 35.883 le trasformazioni di rapporti di lavoro a t ...
  • MAFIA, META' ITALIANI <BR> PRONTA A DENUNCIARLA

    MAFIA, META' ITALIANI
    PRONTA A DENUNCIARLA

    La mafia fa meno paura di una volta. Nonostante l’aggressività con la quale le cosche, soprattutto quelle della ‘ndrangheta, stanno insidiando i settori più disparati dell’economia, dalla finanza allo sport, un italiano su due è pronto a denunciarla. Ma sulla sensibilità legale degli italiani c’è molto da riflettere visto che solo un minoritario 30 per cento ritie ...
  • TERRORISMO, ALFANO: MAI ESCLUSO PERICOLI

    TERRORISMO, ALFANO: MAI ESCLUSO PERICOLI

    Il governo "non ha mai escluso che l'Italia sia a rischio terrorismo", anzi ha sempre detto "che l'allerta è altissima" . E anche per quanto riguarda i possibili pericoli di infiltrazione sui barconi dei clandestini, "finora mancano riscontri, ma l'allerta è elevata". Il ministro dell'Interno Angelino Alfano, in una informativa urgente alla Camera, dice la sua sugli sviluppi di ieri, con l'arresto in Italia ...
GENIO ITALIANO
ELIO, E LE STORIE DI UN’ITALIA TESA ELIO, E LE STORIE DI UN’ITALIA TESA

Vanno a Sanremo e fanno una canzone metasanremese prendendo sostanzialmente per i fondelli tutto il genere melico del festival fiorato (“La canzone mononota”). Vanno al concertone del Primo Maggio, la kermesse sindacale che dal 1990 celebra per via musica ...

DONNE D'ITALIA
  • TINA ANSELMI, VITA DI UN MINISTRO AL FEMMINILE
    TINA ANSELMI, VITA DI UN MINISTRO AL FEMMINILE
  • ELEONORA PIMENTEL E LE DONNE DELLA RIVOLUZIONE
    ELEONORA PIMENTEL E LE DONNE DELLA RIVOLUZIONE
  • RITA SASSI, LA BIOLOGA CHE  SALVA IL TAMIGI
    RITA SASSI, LA BIOLOGA CHE SALVA IL TAMIGI
  • LA LOTTA DEL SAPERE CONDOTTA DALLE “MINERVE” D’ITALIA
    LA LOTTA DEL SAPERE CONDOTTA DALLE “MINERVE” D’ITALIA
  • ROBERTA DE MONTICELLI E LA FILOSOFIA DELLA PERSONA
    ROBERTA DE MONTICELLI E LA FILOSOFIA DELLA PERSONA
  • BRIGANTESSE, CARNEFICI E VITTIME DEL NUOVO REGNO
    BRIGANTESSE, CARNEFICI E VITTIME DEL NUOVO REGNO
  • CAROLINA KOSTNER, DALLA CADUTA AI CAMPIONATI DEL MONDO
    CAROLINA KOSTNER, DALLA CADUTA AI CAMPIONATI DEL MONDO
  • ANNARELLA, PASSIONE E SEMPLICITÀ DI UN’ATTRICE D’ALTRI TEMPI
    ANNARELLA, PASSIONE E SEMPLICITÀ DI UN’ATTRICE D’ALTRI TEMPI
  • CARLA ACCARDI, ASTRATTA MA NON TROPPO
    CARLA ACCARDI, ASTRATTA MA NON TROPPO
  • GIORNALISTE/ 2 – LARA E SERAO, LE PRIME “STAR”
    GIORNALISTE/ 2 – LARA E SERAO, LE PRIME “STAR”
  • MARIA CANNATA, LA CUSTODE DEL DEBITO PUBBLICO
    MARIA CANNATA, LA CUSTODE DEL DEBITO PUBBLICO
  • LE GIORNALISTE/1 - LE PIONIERE DELL’800, IN LOTTA CON LA PENNA
    LE GIORNALISTE/1 - LE PIONIERE DELL’800, IN LOTTA CON LA PENNA
  • ADRIANA ALBINI, L’ANGELO CHE SOFFOCA I TUMORI
    ADRIANA ALBINI, L’ANGELO CHE SOFFOCA I TUMORI
  • LE FEMMINISTE / 1 – LAURA SOLERA E LE GRANDI RIFORMISTE DI MILANO
    LE FEMMINISTE / 1 – LAURA SOLERA E LE GRANDI RIFORMISTE DI MILANO
  • ANTONELLA CELLETTI, LA PRIMA COMANDANTE DONNA
    ANTONELLA CELLETTI, LA PRIMA COMANDANTE DONNA
  • LE SICILIANE CHE PERMISERO L’IMPRESA DEI MILLE
    LE SICILIANE CHE PERMISERO L’IMPRESA DEI MILLE
  • IL REAME DI SOPHIA LOREN
    IL REAME DI SOPHIA LOREN
  • POETESSE/4 - LE MUSE DEL RISORGIMENTO
    POETESSE/4 - LE MUSE DEL RISORGIMENTO
  • ELISABETTA SERAFIN PRIMA DONNA SEGRETARIO GENERALE DEL SENATO
    ELISABETTA SERAFIN PRIMA DONNA SEGRETARIO GENERALE DEL SENATO
  • LE POETESSE/3 - UNA DONNA L’AEDO DEL RISORGIMENTO
    LE POETESSE/3 - UNA DONNA L’AEDO DEL RISORGIMENTO
  • LINA SASTRI, L’ATTRICE POPOLARE CHE RICORDA NANNARELLA
    LINA SASTRI, L’ATTRICE POPOLARE CHE RICORDA NANNARELLA
  • LE POETESSE/2 - DIODATA E LE “ROMANTICHE”
    LE POETESSE/2 - DIODATA E LE “ROMANTICHE”
  • LE POETESSE/1 - L’ARCADIA E LE “CORINNE” D’ITALIA
    LE POETESSE/1 - L’ARCADIA E LE “CORINNE” D’ITALIA
  •  ZOE, MICOL E GIOVANNA, LE SORELLE CHE VESTIVANO IL CINEMA
    ZOE, MICOL E GIOVANNA, LE SORELLE CHE VESTIVANO IL CINEMA
  • DACIA MARAINI, TRA PAPA' FOSCO, ALBERTO E TUTTO IL MONDO
    DACIA MARAINI, TRA PAPA' FOSCO, ALBERTO E TUTTO IL MONDO
  • MARIELE VENTRE, LA DOLCE FATA DELLO ZECCHINO D’ORO
    MARIELE VENTRE, LA DOLCE FATA DELLO ZECCHINO D’ORO
  • LAURA BOLDRINI, DALLE RISAIE ALLE NAZIONI UNITE
    LAURA BOLDRINI, DALLE RISAIE ALLE NAZIONI UNITE
  • LA VITA IN BIANCO E NERO DELLA REGINA DEGLI SCACCHI
    LA VITA IN BIANCO E NERO DELLA REGINA DEGLI SCACCHI
  • NOVELLA CALLIGARIS, GRAN DONNA DI STILE...LIBERO
    NOVELLA CALLIGARIS, GRAN DONNA DI STILE...LIBERO
  • BIANCA MILESI E LE SUE “SORELLE”, STORIA DELLE CARBONARE DI MILANO
    BIANCA MILESI E LE SUE “SORELLE”, STORIA DELLE CARBONARE DI MILANO
  • LINA WERTMÜLLER, REGISTA METALLURGICA DI SETTE BELLEZZE
    LINA WERTMÜLLER, REGISTA METALLURGICA DI SETTE BELLEZZE
  • GIUDITTA ARQUATI E ADELAIDE CAIROLI, LE MADRI DELLA PATRIA
    GIUDITTA ARQUATI E ADELAIDE CAIROLI, LE MADRI DELLA PATRIA
  • BARBARA ENSOLI, UN CERVELLO SENZA FUGA
    BARBARA ENSOLI, UN CERVELLO SENZA FUGA
  • “ORA”, LA PARTIGIANA TRENTINA UCCISA A 18 ANNI PER L’ITALIA
    “ORA”, LA PARTIGIANA TRENTINA UCCISA A 18 ANNI PER L’ITALIA
  • EMMA BONINO, L’ITALIANA D’EUROPA CHE SFIORÒ IL QUIRINALE
    EMMA BONINO, L’ITALIANA D’EUROPA CHE SFIORÒ IL QUIRINALE
  • LA “BELLA GIGOGIN” E LA STORIA DELLE BARRICADERE DI MILANO
    LA “BELLA GIGOGIN” E LA STORIA DELLE BARRICADERE DI MILANO
  • MANUELA KUSTERMANN, LA SIGNORA DEL TEATRO SPERIMENTALE
    MANUELA KUSTERMANN, LA SIGNORA DEL TEATRO SPERIMENTALE
  • TERESA CASATI CONFALONIERI, UNA CARBONARA ALLA SCALA
    TERESA CASATI CONFALONIERI, UNA CARBONARA ALLA SCALA
  • MINA, LA GIOVANE HOLDEN ITALIANA
    MINA, LA GIOVANE HOLDEN ITALIANA
  • ANTONIETTA DE PACE, PASIONARIA DEL PROFONDO SUD
    ANTONIETTA DE PACE, PASIONARIA DEL PROFONDO SUD
  • MIRIAM MAFAI, MILITANZA DALLA PARTE DELLE DONNE
    MIRIAM MAFAI, MILITANZA DALLA PARTE DELLE DONNE
  • ENRICHETTA E CARLO PISACANE, AMORE AL TEMPO DELLA RIVOLUZIONE
    ENRICHETTA E CARLO PISACANE, AMORE AL TEMPO DELLA RIVOLUZIONE
  • CECILIA LASCHI, UNA ITALIANA AI VERTICI DELLA ROBOTICA
    CECILIA LASCHI, UNA ITALIANA AI VERTICI DELLA ROBOTICA
  • LA BARONESSA BANDIERA, ESSERE MADRE DI DUE EROI
    LA BARONESSA BANDIERA, ESSERE MADRE DI DUE EROI
  • ELISABETTA BELLONI: DIPLOMAZIA E’ UN SOSTANTIVO FEMMINILE
    ELISABETTA BELLONI: DIPLOMAZIA E’ UN SOSTANTIVO FEMMINILE
  • CRISTINA DI BELGIOIOSO, LA STORIA DELLA PRINCIPESSA RIVOLUZIONARIA
    CRISTINA DI BELGIOIOSO, LA STORIA DELLA PRINCIPESSA RIVOLUZIONARIA
  • MARIA TERESA ARGANELLI, QUANDO LA CORTE DEI CONTI E’ FEMMINA
    MARIA TERESA ARGANELLI, QUANDO LA CORTE DEI CONTI E’ FEMMINA
  •  I SALOTTI/2 -  PRIMEDONNE SULLE SCENE DEL RISORGIMENTO
    I SALOTTI/2 - PRIMEDONNE SULLE SCENE DEL RISORGIMENTO
  • FEDERICA GUIDI, L’INDUSTRIA ITALIANA DI DOMANI
    FEDERICA GUIDI, L’INDUSTRIA ITALIANA DI DOMANI
  • I SALOTTI/1 – RISORGIMENTO A COLPI DI VENTAGLIO
    I SALOTTI/1 – RISORGIMENTO A COLPI DI VENTAGLIO
  • ILARIA CACCIOTTI, LA SCIENZIATA CHE VOLEVA BLOCCARE IL PARKINSON
    ILARIA CACCIOTTI, LA SCIENZIATA CHE VOLEVA BLOCCARE IL PARKINSON
  • LE DONNE DI GARIBALDI/3 - L’ALTRA META’ DELLE CAMICIE ROSSE
    LE DONNE DI GARIBALDI/3 - L’ALTRA META’ DELLE CAMICIE ROSSE
  • SARA SIMEONI, QUALCUNA VOLO’ SOPRA I DUE METRI
    SARA SIMEONI, QUALCUNA VOLO’ SOPRA I DUE METRI
  • LE DONNE DI GARIBALDI/ 2 – QUANDO IL MONDO PASSAVA PER CAPRERA
    LE DONNE DI GARIBALDI/ 2 – QUANDO IL MONDO PASSAVA PER CAPRERA
  • DIANA THEODOLI PALLINI, DONNA CAVALIERE DEL LAVORO
    DIANA THEODOLI PALLINI, DONNA CAVALIERE DEL LAVORO
  • LE DONNE DI GARIBALDI / 1 - DA ANITA ALLE “VIVANDIERE” DEL 1859
    LE DONNE DI GARIBALDI / 1 - DA ANITA ALLE “VIVANDIERE” DEL 1859
  • LEA PERICOLI, QUANDO LA VITA È TUTTA UN LOB
    LEA PERICOLI, QUANDO LA VITA È TUTTA UN LOB
  • LE DONNE DI MAZZINI/ 3 - SARA NATHAN E IL
    LE DONNE DI MAZZINI/ 3 - SARA NATHAN E IL "CLAN" INGLESE
  • SUOR GIULIANA GALLI, LA FINANZIARIA DEL SIGNORE
    SUOR GIULIANA GALLI, LA FINANZIARIA DEL SIGNORE
  • LE DONNE DI MAZZINI / 2 - GIUDITTA, AL CUORE DELLA
    LE DONNE DI MAZZINI / 2 - GIUDITTA, AL CUORE DELLA "GIOVINE ITALIA"
  • MARIA LUISA SPAZIANI, LA CUSTODE DEGLI OSSI DI SEPPIA
    MARIA LUISA SPAZIANI, LA CUSTODE DEGLI OSSI DI SEPPIA
  • LE DONNE DI MAZZINI / 1 - FEDELI SOTTO LA LANTERNA
    LE DONNE DI MAZZINI / 1 - FEDELI SOTTO LA LANTERNA
  • FEDERICA PELLEGRINI, LA DONNA CHE VOLA SULL’ACQUA
    FEDERICA PELLEGRINI, LA DONNA CHE VOLA SULL’ACQUA
  • LE FEMMINISTE/2 - LE DONNE DEL SOCIALISMO STORICO
    LE FEMMINISTE/2 - LE DONNE DEL SOCIALISMO STORICO
  • FRANCESCA SCHIAVONE, L’AZZURRA CHE HA MESSO AI SUOI PIEDI PARIGI
    FRANCESCA SCHIAVONE, L’AZZURRA CHE HA MESSO AI SUOI PIEDI PARIGI
  • LE “ANITE” ITALIANE DEL 1849, PATRIOTE CONTRO IL PAPA RE
    LE “ANITE” ITALIANE DEL 1849, PATRIOTE CONTRO IL PAPA RE
  • MONTESSORI, UN NOME CONOSCIUTO IN TUTTO IL GLOBO
    MONTESSORI, UN NOME CONOSCIUTO IN TUTTO IL GLOBO
  • LA BATTAGLIA CONTRO GLI STEREOTIPI DELLA SIGNORA DELL’ECONOMIA
    LA BATTAGLIA CONTRO GLI STEREOTIPI DELLA SIGNORA DELL’ECONOMIA
  • CAROLINA E CARLOTTA POERIO, GUERRA E PACE NELL’ITALIA RISORGIMENTALE
    CAROLINA E CARLOTTA POERIO, GUERRA E PACE NELL’ITALIA RISORGIMENTALE
  • RITA LEVI MONTALCINI, UNA VITA PER LA SCIENZA
    RITA LEVI MONTALCINI, UNA VITA PER LA SCIENZA
  • ANTONIA MASANELLO, IL CORAGGIO DI UNA GARIBALDINA
    ANTONIA MASANELLO, IL CORAGGIO DI UNA GARIBALDINA
ITALIANI NEL MONDO
News dal Mondo
Protagonisti
GARAVINI (PD) COMMENDATORE REPUBBLICA FEDERALE TEDESCA
GARAVINI (PD) COMMENDATORE REPUBBLICA FEDERALE TEDESCA

"È una grande europeista e una straordinaria costruttrice di ponti tra l’Italia e la Germania". Con queste parole il Vice Ministro all'Europa, Michael Roth, ha consegnato a Laura Garavini il titolo di Commendatore della Repubblica Federale Tedesca, “das Grosse Bundesverdienstkreuz ...

Servizi e prodotti