Torna alla home page

Genio Italiano

Remo Remotti, <br> tutto su mia madre

Remo Remotti,
tutto su mia madre

🕔22/6/

Leggi l'articolo completo»
Marconi, autentico <br> genio senza fili

Marconi, autentico
genio senza fili

🕔22/10/

Monumenti a Marconi dovrebbero stare a Viale Mazzini, a Cologno Monzese. Figurine di Guglielmo Marconi dovrebbero rimanere incollate su ogni apparecchio radiofonico, sulla radiolina del bagno, quella di quando uno canta sotto la doccia, come quella dell’a

Leggi l'articolo completo»
Gaetano Scirea, vincere <br> (e vivere) con grazia

Gaetano Scirea, vincere
(e vivere) con grazia

🕔1/10/

Il 3 settembre del 1989, la voce rauca e familiare di Sandro Ciotti interrompeva la routine di una domenica italiana, annunciando in diretta tv la tragica fine di Gaetano Scirea.

Leggi l'articolo completo»
Francesco Totti, le magie <br>di un simbolo

Francesco Totti, le magie
di un simbolo

🕔29/9/

Dici: “Roma” e pensi la città. Per un minuto: quello successivo si tinge già di giallorosso, perché Roma è la città di Francesco - non unicamente del Papa, ma di Totti, il numero dieci della “magica”.

Leggi l'articolo completo»
Corradino d'Ascanio, <br>il primo “solver problem”

Corradino d'Ascanio,
il primo “solver problem”

🕔4/8/

Capita di sentire un ronzio e alzare gli occhi al cielo dove volteggia un elicottero oppure capita, specialmente d’estate, di sentire un simile ronzio e veder passare una bella vespa rossa che trasporta giovinezza e libertà

Leggi l'articolo completo»
Antonio Meucci, l’inventore della telefonia immobile

Antonio Meucci, l’inventore della telefonia immobile

🕔8/7/

Santi, poeti, navigatori (satellitari) e telefoni (cellulari): questa la sintesi aggiornata dei caratteri fondativi dell’italianità. Se siamo tra i paesi con maggior numero di telefonini pro capite (nonostante la crisi in effetti non c’è chi vi rinunci) s

Leggi l'articolo completo»
Massimo Troisi, il mito </br> tra lacrime e sorrisi

Massimo Troisi, il mito
tra lacrime e sorrisi

🕔4/6/

Nel giugno del 1997, la Federazione Italiana Psicologi, chiese a un buon numero di giovani, nella fascia 14-22 anni, quelli che oggi si vedono costretti nella spaventosa classificazione di “Neet” (dall’inglese not in education, employment, training; di fa

Leggi l'articolo completo»
VASCO BRONDI, <br>NON SIAMO SOLO NOI

VASCO BRONDI,
NON SIAMO SOLO NOI

🕔29/5/

Un altro Vasco si aggira in Italia, con una combriccola che si chiama “Le luci della centrale elettrica”, anche se porta un cognome da prodotto telefonico nostrano: Brondi (che è sempre meglio dell’anonima onomastica del Rossi)...

Leggi l'articolo completo»
Camillo Olivetti <br> e l'impresa etica

Camillo Olivetti
e l'impresa etica

🕔21/5/

C’era una volta un luogo in cui pittori e poeti dirigevano un’azienda, dove Le Corbusier disegnava le case degli operai, dove il lavoro era stato organizzato per non essere alienante. Quel luogo era Ivrea e quella fabbrica si chiamava Olivetti. Che era

Leggi l'articolo completo»
FABIO FOGNINI, <br> TRA COPPA DAVIS E AMORE

FABIO FOGNINI,
TRA COPPA DAVIS E AMORE

🕔7/4/

E’ l’anno magico che apre porte chiuse da decenni. Dopo l’Oscar de “La Grande Bellezza” di Paolo Sorrentino, dopo lo spread in caduta libera, la forse-riforma del Senato

Leggi l'articolo completo»
FIORELLO, LA GRAVITÀ <br> DELLA CADUTA

FIORELLO, LA GRAVITÀ
DELLA CADUTA

🕔18/3/

Sta di fatto che è successo: un mito nazionale, un mito ammantato di ridente buonismo nazionalpopolare, ha avuto un incidente a Roma mentre andava col suo scooter, la distrazione di un attimo e Rosario Fiorello

Leggi l'articolo completo»
Toni Servillo, Italia <BR> a quel paese

Toni Servillo, Italia
a quel paese

🕔3/3/

Se c’è una malattia di cui soffre l’Italia è il diffuso disprezzo di sé. In ogni campo. Arriva prima ed ha più spazio mediatico il difetto della virtù, sempre, tanto che alla fine credi che la virtù non abbia più residenza nel Belpaese. E’ una rappresenta

Leggi l'articolo completo»
Domenico De Masi <br> e il nuovo Mappamondo

Domenico De Masi
e il nuovo Mappamondo

🕔26/2/

Non chiamarlo semplicemente sociologo è il primo passo per incontrare Domenico De Masi, l’inventore della formula magica - l’ozio creativo - senza ridurlo ad un mero professore universitario.

Leggi l'articolo completo»
Enzo Ferrari, l'auto <br> come opera d'arte

Enzo Ferrari, l'auto
come opera d'arte

🕔24/2/

C’è un simbolo di stato socioeconomico che non ha rivali, anche se un certo declino generale lo sta appannando: l’automobile. E c’è uno stemma che ha reso l’Italia famosa nel mondo

Leggi l'articolo completo»
Remo Remotti, <br> tutto su mia madre

Remo Remotti,
tutto su mia madre

🕔11/2/

Quasi novant’anni, è il primo Remo che sbuca dal web se digiti “Remo”. Troppo sbrigativo emarginarlo a bordo carreggiata della cultura italiana, solo perché ha sempre rappresentato se stesso perlopiù come un matto.

Leggi l'articolo completo»
Giovanni Pascoli, <br> poeta on-line

Giovanni Pascoli,
poeta on-line

🕔28/1/

Decadente sì, ma non decaduto: Giovanni Pascoli. Insieme al Carducci, al D’Annunzio ed al Leopardi, fa parte della quaterna antologica che ogni italiano ha incrociato nel percorso della propria umanizzazione. Lo si è letto, poi lo si è dimenticato. Eugeni

Leggi l'articolo completo»
Paolo Virzì, il capitale disumano

Paolo Virzì, il capitale disumano

🕔13/1/

Per una volta un avvio convenzionale, partiamo dal titolo, perché “Il capitale umano” è un titolo bellissimo, infatti è il titolo di un libro (un romanzo di Stephen Amidon), prima che dell’ultimo film di Paolo Virzì. Bello e terribile - questo capitale um

Leggi l'articolo completo»
Renzi, l'umanesimo <br> secondo Matteo

Renzi, l'umanesimo
secondo Matteo

🕔17/12/

Non sarà un segreto a questo punto: Matteo Renzi è il segretario numero cinque del Partito democratico. La cosa viene registrata come “rivoluzionaria” anche dai suoi detrattori, e molti di questi sono suoi compagni di partito.

Leggi l'articolo completo»
TULLIO DE MAURO, LINGUAGGIO COME RELIGIONE

TULLIO DE MAURO, LINGUAGGIO COME RELIGIONE

🕔9/12/

Se si considera la linguistica una religione, Tullio De Mauro è un profeta. Come la Bibbia è passata dalla civiltà latina a quella italiana per mano di una (non solo una) traduzione, così l’ex ministro dell’Istruzione, quando incontrò il testo sacro,

Leggi l'articolo completo»

Pippo Baudo, la scoperta
è sempre corta

🕔1/12/

Esiste da sempre, esiste da prima, prima dell’avvento del colore, prima del telecomando, dell’LCD piatto a parete, dello Smart Tv, e ci sarà sempre, perché Pippo Baudo...

Leggi l'articolo completo»