Agenzia Giornalistica
direttore Paolo Pagliaro

Manovra, Giacobbe (Pd): Forte attenzione per italiani all'estero

Manovra, Giacobbe (Pd): Forte attenzione per italiani all'estero

Questa settimana vedrà impegnata la commissione bilancio del Senato nella trattazione e approvazione degli emendamenti alla legge di bilancio.

Sarà una settimana intensa e cruciale.

Il senatore  del Pd eletto all’estero Francesco Giacobbe (ripartizione Africa-Asia-Oceania-Antartide) in linea con gli impegni già assunti in fase di presentazione emendativa sarà a lavoro nello specifico per i temi che riguardano le comunità all'estero.

L'attenzione del Partito Democratico verso i connazionali all'estero è sempre forte e nello specifico in questa legge di bilancio riguarda molti temi.

 

"Ci tengo a sottolineare che ulteriori risorse per la promozione di lingua e cultura, per il funzionamento dei Comites, del CGIE e delle Camere di Commercio, rappresentano un investimento che conferma l’attenzione dell’Italia verso le comunità italiane nel mondo valorizzando il ruolo che esse svolgono per la promozione del sistema Paese"  ha dichiarato il senatore.

 

Altro intervento importante riguarda il tema dell'esenzione IMU prima casa per i nostri pensionati all'estero. "Nel 2015 abbiamo combattuto per avere questo sgravio per i nostri connazionali pensionati e credo che unendo le nostre forze possiamo evitare di ritornare indietro portando avanti le buone ragioni di questa battaglia”.

 

Infine, nell'ordine ma non perchè meno importante riguarda l'aumento della tassa per la richiesta della pratica di cittadinanza. "Non possiamo permetterci una nuova imposta sugli italiani all'estero - conclude  Giacobbe - l'attuale Governo e noi tutti siamo impegnati per scongiurare questo aumento e spero e credo fortemente in un risultato positivo" . (red – 2 dic)

(© 9Colonne - citare la fonte)