Agenzia Giornalistica
direttore Paolo Pagliaro

CONTINUA L’AVANZATA
DELLE FORZE DI KIEV

CONTINUA L’AVANZATA <BR> DELLE FORZE DI KIEV

“L'Ucraina continua a fare progressi nelle operazioni offensive lungo il fronte nord-orientale e meridionale. Nel nord-est, nell'oblast di Kharkiv, le forze di Kiev hanno ora consolidato una vasta area di territorio a est del fiume Oskil”. Così il ministero della Difesa britannico nella consueta analisi quotidiana della situazione sul campo in Ucraina. Secondo gli analisti del Foreign Office, inoltre, “Le formazioni ucraine sono avanzate fino a 20 km oltre il fiume nella zona difensiva della Russia verso il nodo di rifornimento della città di Svatove”. Per questo, “È molto probabile che l'Ucraina possa ora colpire la strada chiave Svatove-Kremina con la maggior parte dei suoi sistemi di artiglieria, mettendo ulteriormente a dura prova la capacità della Russia di rifornire le sue unità a est”. “Politicamente, i leader russi saranno molto probabilmente preoccupati che le principali unità ucraine si stiano avvicinando ai confini dell'oblast di Lugansk, che la Russia ha affermato di aver formalmente annesso venerdì scorso”. (5 OTT - deg)

(© 9Colonne - citare la fonte)