Agenzia Giornalistica
direttore Paolo Pagliaro

Tajani: missionari parte integrante politica estera

Tajani: missionari parte integrante politica estera

"Il mondo della Chiesa italiana è attivo nel continente africano e non solo, è attivo in tutto il mondo con donne e uomini missionari, che sono parte integrante della diplomazia e della nostra presenza nel mondo". Lo ha detto il ministro degli Esteri, Antonio Tajani, questa mattina alla Farnesina la conferenza dei missionari italiani, dal tema "La persona al centro". "L'Africa è una priorità e andremo avanti in questa direzione", prosegue Tajani ricordando il Piano Mattei e la lotta ai cambiamenti climatici, alla povertà e alle malattie. I missionari "sono portatori di pace con la loro azione meritoria per far crescere il Continente africano". Missionarie e missionari che hanno "un grande slancio, impegno e una visione trascendente. Noi dobbiamo, come Governo e come Stato, essere grati a tutto ciò che fanno, in particolar modo in Africa, portando aiuto, l'acqua, la salute, cercando di mediare tra grandi rischi. I missionari italiani sono un fiore all'occhiello anche per il nostro Paese, sono di esempio ovunque, portatori della nostra lingua nel mondo, parte della politica estera del nostro Paese. Possiamo sentirci parte di uno stesso progetto". (Sip)

(© 9Colonne - citare la fonte)